Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

BONISOLO-MICHELI-BEGGIO JAZZ TRIO

8 Luglio 2018 H. 21:15

Robert Bonisolo, Mauro Beggio, Marco Micheli: tre grandi nomi del jazz italiano, per un epilogo del festival che vi lascerà dentro una grande voglia di musica!

 

BIO

ROBERT BONISOLO

Dopo essersi diplomato al leggendario Berklee College of Music, studiando con mostri sacri del jazz come Joe Viola, John La Porta e George Garzone, si trasferisce a New York per perfezionarsi con Dave Liebman e altri grandi del jazz. Le collaborazioni artistiche sono di altissimo livello, sia in Italia che negli Stati Uniti: ha diviso il palco infatti con alcuni dei maggiori artisti internazionali, da Tommy Dorsey  a Rob McConnell, da Roberto Gatto a Walter Paoli. Ha all’attivo più di 30 incisioni discografiche, ed ha partecipato ai maggiori festival internazionali: da Umbria Jazz al Montreal Jazz Fest. Docente in numerosi istituti in Italia e al’estero, ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti nel Nord America.

 

MAURO BEGGIO

Nel 1986, durante il seminario “Siena Jazz”, è stato notato da Enrico Rava con il quale ha iniziato la carriera professionistica nel 1987. Nello stesso anno con l’ “Enrico Rava Quartet” ha registrato il suo primo disco dal titolo “Animals”. Dall’inizio della sua carriera ha avuto modo di alternarsi tra formazioni precostituite (Enrico Rava Quartet, Enrico Pieranunzi Trio, Quartetto di Claudio Fasoli, Gibellini-Tavolazzi-Beggio Trio, Lydian Sound Orchestra, Antonio Faraò Quartet) e un intensa attività di freelancer suonando con musicisti italiani e stranieri come: Johnny Griffin, Toots Thielemans, Lee Konitz, Palle Danielsson, Franco Ambrosetti, Paul Bley (con il quale ha inciso il CD “One Year After”), Franco D’Andrea, Guido Manusardi, Stefano Bollani e molti altri. Ha insegnato nei Conservatori di Vicenza, Padova, Mantova, Trieste, Rovigo e nei corsi di alta formazione della “Siena Jazz University”.

 

MARCO MICHELI

Marco Micheli si diploma in contrabbasso al conservatorio di Lucca, sotto la guida del maestro Sergio Grazzini. Nel 1982, come bassista elettrico, fa parte del gruppo di Ginger Baker, partecipando ad una tournè europea. In seguito, porta avanti diverse collaborazioni sia con l’Orchestra della Rai di Milano sia con vari musicisti stranieri, come Lee Konitz, Kenny Wheeler, Chet Baker, Mitchel Forman, Tony Scott, Phil Woods, Bill Elgart, Marilyn Mazur, Miroslav Vitous, Norma Winstone, George Garzone, Daniel Humair, David Liebman, Jimmy Owens, Franco Ambrosetti, John Taylor, John Surman, Cedar Walton, Danilo Perez, Lew Tabackin.

Porta avanti anche molti progetti discografici, lavorando con diversi gruppi e musicisti Italiani: Area con Patrizio Fariselli e Giulio Capiozzo, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Francesco Sotgiu, Enrico Pieranunzi, Pietro Tonolo, Emanuele Cisi, Paolo Birro, Tino Tracanna, Massimo Colombo, Naco, Franco D’andrea, Luigi Bonafede, Roberto Cecchetto, Mauro Negri,Paolo Fresu, Maurizio Giammarco, Gianni Cazzola, Alberto”bebo”Ferra, Roberto Gatto,Sandro Gibellini, Mario Rusca, Riccardo Zegna.

Dettagli

Data:
8 Luglio 2018
Ora:
21:15